2948 Visualizzazioni |  Mi Piace

STEFANO RICCI Heritage Trophy nella magia di PALAZZO PITTI con ospite d’onore MORGAN FREEMAN

La sontuosa cena di gala a Palazzo Pitti, a Firenze, con premiazione dei vincitori della seconda edizione dello “Stefano Ricci Heritage Trophy”,  ha concluso alla grande la Celebrity Fight Night 2018.

Morgan Freeman, Richard Gere, Bo Dere, John Corbett, Renato Zero e David Foster tra gli ospiti più illustri della serata, sotto l’egida del Maestro Andrea Bocelli che si è esibito in un concerto privato.

Fin dal mattino, Firenze si è colorata con le quaranta vetture da sogno prodotte tra gli anni ’20 e ’70, provenienti dalle più importanti collezioni internazionali.

Piazza Pitti ha ospitato il concorso d’auto d’epoca, facendo da suggestiva cornice ai capolavori di meccanica e di design, mentre il meraviglioso chiostro interno al Palazzo ha accolto i 500 invitati per una straordinaria cena di gala, con allestimenti declinati nei toni dell’oro.

Gli ospiti si sono accomodati ai sontuosi tavoli allestiti nel chiostro interno del Palazzo (Cortile dell’Ammannati) dove l’accoglienza reale si è sublimata tra cena, danze e musica.

Il menu ha esaltato i sapori e i profumi della cucina italiana; in tavola,  uovo di selva croccante, risotto all’acqua di pecorino, giardinetto di verdure e savarin di Babà.

Il tutto innaffiato da ottimo champagne Perrier – Jouët Blanc de Blancs.

Con Lauretana acqua ufficiale della serata, promossa dalla Maison Ricci con i suoi due brand, Stefano Ricci e Antico Setificio Fiorentino, marchio di assoluta eccellenza per la lavorazione della seta.

L’evento si è acceso con la musica di David Foster e Andrea Bocelli insieme a Brian Mcknight, Cinzia Torrini, Pippo Zeffirelli, Chris Tucker e Tony Renis, e si è conclusa con la prestigiosa asta benefica  grazie alla quale sono stati raccolti fondi per oltre un milione di euro.

Che ha permesso ai partecipanti di aggiudicarsi una serie di cimeli unici al mondo; tra gli altri, la Pietà in marmo firmata Gualtiero Vanelli, un’indimenticabile escursione sull’Himalaya sotto la guida dell’esploratore professionista Johan Ernst Nilson e una chitarra appartenuta ad Andrea Bocelli in persona.

La serata da sogno ha concluso un’edizione memorabile della Celebrity Fight Night,  evento benefico che per il terzo anno consecutivo ha raccolto fondi per le attività del Muhammad Ali Parkinson Center e della stessa Andrea Bocelli Foundation.

Il benefit trip di cinque giorni che ha portato i più grandi filantropi internazionali, vip e celebrities alla scoperta delle bellezze e delle eccellenze del nostro Paese è iniziato dal suggestivo Giardino della Gherardesca dell’Hotel Four Seasons di Firenze  – con cena esclusiva del marchio di gioielleria Vhernier e della maison orafa Fratelli Piccini – per poi approdare a Porto Venere per un’in dimenticabile  serata da sogno con protagonisti Andrea Bocelli e Josh Groban e ritornare in quel di Firenze per una speciale cena a Villa le Rose, la dimora rinascimentale di proprietà della famiglia Ferragamo.

Serata clou, lo straordinario concerto di Andrea Bocelli all’Arena di Verona.

Infine la suggestiva cornice di Palazzo Pitti dove la grande musica italiana e internazionale ha incontrato il fascino delle auto d’epoca, e la magia di una delle più prestigiose maison della moda.

Il premio per la categoria “Sport”, ovvero quella riservata alle autovetture che hanno corso l’originale Mille Miglia, è andato alla Maserati A6 GCS, Pinin Farina, del 1954 di Destriero Collection; mentre nella categoria “Elegance” si è affermata la Lancia Astura IV Serie Convertible, Pinin Farina, del 1937 di Saulius Karosas.

Grazie anche ai proventi della CFN, la Andrea Bocelli Foundation ha deciso di realizzare un nuovo edificio nel comune di Muccia, vicino al secondo cratere del sisma che ha colpito lo scorso anno l’Abruzzo.

Una nuova struttura scolastica per gli studenti della scuola di istruzione primaria e dell’infanzia che verrà donata “chiavi in mano” all’amministrazione, come già successo per Sarnano.

La Fondazione inoltre prosegue il suo impegno su Haiti, dove grazie alla “Celebrity Fight Night in Italy” continua a garantire l’accesso all’istruzione per oltre 2,550 studenti.

Mediaeventi con Salotti del Gusto è stata come sempre coinvolta per la parte più esclusiva dell’ hospitality

Grazie di cuore a Veronica e Andrea Bocelli per averci voluto al loro fianco per il terzo anno consecutivo, in una delle edizioni più emozionanti e memorabili di sempre.

Gallery in aggiornamento