2651 Visualizzazioni |  Mi Piace

La “CASA DEGLI SPIRITI”, la più bella LEGGENDA contemporanea del lago di Garda !

Immaginate un angolo di giardino fiorito a sbalzo come una terrazza naturale sul Lago di Garda; chiudete gli occhi, pensate alla persona che amate, un mazzo di rose, centinaia di candele colorate e una tavola da sogno con ogni prelibatezza. Immaginate uno chef che vi coccola con creatività e dolcezza, un team pronto a soddisfare ogni esigenza; aprite gli occhi e godetevi lo spettacolo ! Siete arrivati a La Casa degli Spiriti, adesso preparatevi a vivere il vostro sogno che diventa realtà.

10863818_1526450997612426_2604177256327690658_oStiamo costeggiando il lago da un po’ ma continuiamo a salire; lo so che prima o poi apparirà, ma ogni volta mi stupisco di quanto sia incantevole questo curata dimora del 700 in pietra circondata da un grande giardino che apre la vista all’orizzonte. E che orizzonte! Il Lago di Garda in tutta la sua maestosità, con le cime svettanti delle montagne, i colori che cambiano con le stagioni mantenendo sempre viva la magia di una veduta che mozza il fiato.

Schermata 12-2457020 alle 09.23.13La storia parla di misteri e leggende, ma sono Federico Chignola e la moglie Sara ad aver creato la più bella leggenda contemporanea, quella di un luogo senza tempo, un ristorante gourmet, bistrot e wine bar, oltre che splendida location per eventi,  dove lo stile e la raffinatezza si sposano con un’accoglienza garbata, un’atmosfera informale e la certezza di un’esperienza unica nel suo genere.

Schermata 12-2457020 alle 09.22.02A La Casa degli Spiriti tutto è fatto rigorosamente in casa, con semplicità e passione, e tutto esprime l’amore della famiglia che lo gestisce. Si può decidere di accomodarsi nella veranda che si apre sul grande giardino, oppure nella splendida terrazza panoramica dove in estate è possibile mangiare all’aperto.Tavoli rotondi con fiandre colorate, porcellane tedesche e pregiati cristalli creano un delizioso contrasto con gli elementi del territorio utilizzati negli arredi, legno, ferro e roccia a vista, alleggerendo il tutto e infondendo un piacevole tocco di allegria.

Schermata 12-2457020 alle 09.01.33

La stessa allegria che percepisci immediatamente nelle proposte culinarie dell’Executive chef Paolo Cappuccio, uno chef che ama le sfide, e che sopratutto ama vincerle. Così è stato due anni fa quando, dopo un lungo percorso di formazione in giro per l’Europa, ai fornelli dei più prestigiosi ristoranti italiani e francesi, lo chef partenopeo ha accettato di guidare questa “fuoriserie”, come ama definire lui La Casa degli Spiriti, con una brigata formata da 12 cuochi, creatività e voglia di stupire.

Schermata 12-2457020 alle 09.41.09Nel suo cammino professionale,  Paolo Cappuccio ha incontrato i più grandi chef, da Joel Robuchon, a Alain Ducasse, Paul Pomell, e oggi la sua cucina parla di ognuno di loro; ma Paolo è anche lo chef che a Madonna di Campiglio, nel 2009, ha conquistato la stella Michelin con un menu a base di pesce di mare, è il docente per la cucina mediterranea, finger food e lavorazione del foie gras, è food designer. E’ lo chef dal sorriso accogliente e sincero, con una personalità forte e determinata che emerge in ogni sua invenzione, in ogni sua innovativa proposta nella quale riesce sapientemente a rielaborare in chiave personalissima la grande cucina mediterranea. Pasta e pane fatti in casa, pesce fresco di lago e di mare, carni pregiate, verdure e antipasti sfiziosi; che si tratti di piatti legati alla tradizione del territorio, oppure alla cucina internazionale, niente è scontato, niente è come lo avevate assaggiato prima. Gli abbinamenti sono fantasiosi, creativi, giocosi, la filosofia è sperimentare e stupire anche i palati più esigenti e curiosi.

Schermata 12-2457020 alle 09.43.12E se volete prolungare il piacere, fermatevi nel Lounge Bar Cafè, ritrovo intimo e accogliente, con divani e caminetti, ideale per iniziare o concludere la serata assaporando fantasiosi aperitivi, la piccola pasticceria, i gelati artigianali, sigari e distillati. Merita una visita anche la preziosa Cantina Enoteca, ricavata all’interno delle mura settecentesche, con una selezione di oltre 1.500 etichette nazionali e internazionali; una ricerca che il patron e sommelier Federico Chignola cura personalmente conducendo i clienti più esigenti in suggestive “Degustazioni del Sommelier”.

Schermata 12-2457020 alle 09.36.14Periodicamente vengono organizzati speciali “corsi di cucina” nei quali apprendere, in maniera semplice e divertente, alcuni dei segreti dello Chef. E se volete portarvi a casa un ricordo, avrete solo l’imbarazzo della scelta nelle proposte della regalistica firmata “La Casa degli Spiriti“, una serie di accessori ricercati per l’ambiente e la tavola,  cibi e vini in confezioni regalo. Ma prima di salutare, non dimenticate di soffermarvi nell’incantevole giardino, allestito con divani a baldacchino, chaise longue e aree relax, dove vi emozionerete davanti ad un tramonto, ma anche ad un improvvisa nevicata, perché la magia de La Casa degli Spiriti è bella da vivere in ogni stagione.

Schermata 12-2457022 alle 10.23.19

Il ristorante La Casa degli Spiriti è aperto tutto l’anno, tranne dal 7 gennaio al 7 febbraio. Lo chef Paolo Capuccio propone ogni giovedì differenti “Menu Degustazione” che seguono l’evolversi delle stagioni. Io intanto, per ingolosirvi, come di consueto, vi racconto la nostra indimenticabile esperienza gourmet.

Aperitivo di Benvenuto

Grissini al sale aromatico, aralli Pugliesi, Verdure disidratate, Spiedino di trota affumicato, Frittelle calde, Noci di Macadamia pestate, Chips di Patate Viola, Bio e Americana, Mousse di Formaggio, Fiori di Zucca e Melanzane Fritte in Tempura

in abbinamento con Settimo Cielo – Perla del Garda

Amuse bouche

Gazpacho di spinaci con Astice, Tonno croccante con senape, Uova di quaglia al tartufo

Croccante di foie gras d’oca alla mela di Val di non, pane al cardamomo e dolce di cipolla allo cherry

in abbinamento  con Passito 2010 – Cantina Viola

Emulsione di fagioli Risina di Spello, piovra alla plancia e radicchio all’aceto tradizionale di Modena

in abbinamento con Lugana Cascina Maddalena 2013

Spaghettoni “Felicetti” all’olio, aglio e peperoncino con polpa di riccio sardo, ciem di rapa e pecorino piccante

in abbinamento con Cà Linverno Montezovo 2012

Capesante arrostite con carciofi soffici e croccanti, succo di vitello all’Amarone della Valpolicella

in abbinamento con Chardonnay Venica 2007

Predessert

Cremoso al Marron glacè, Cachi con stroiser al cacao

in abbianamento con Passito Dindarello Maculan 2010

Petit fours

Bignè al pistacchio, Gelatina mela verde e mirtillo, Cioccolatino alla pera, Tartelletta al cacao e al caffè, Zeppolina all’amarena, Tartelletta alla crema pasticcera e nocciola, Macaron alla crema di limone

Scorri i piatti nella BIG GALLERY

 LA CASA DEGLI SPIRITI

Via Monte Baldo 28
37010 – Costermano (VR)
Telefono: +39 045 6200766
Telefax: +39 045 6200760
info@casadeglispiriti.it