2009 Visualizzazioni |  Mi Piace

Parata di stelle al PRINCIPE DI SAVOIA di Milano per il Gala dei SALOTTI DEL GUSTO@

Nella splendida Sala Cristalli dell’Hotel Principe di Savoia di Milano, davanti a oltre 200 ospiti, Salotti del Gusto® ha ufficialmente consegnato i “Premi Perla” ai protagonisti dell’enogastronomia, giornalismo, attualità, cultura e spettacolo. Special Guests i critici enogastronomici Edoardo Raspelli e Davide Oltolini, la food blogger Chiara Maci, la scrittrice e gourmet Roberta Schira, il direttore di RTL102.5 Valter Zicolillo, gli chef Luigi Taglienti, Hirohiko Shoda,Michele Potenza, Giorgio Trovato e Massimo Livan e i sommelier Alessandra Veronesi e Luca Martini, campione del mondo AIS in carica. Un’autentica parata di stelle per salutare il secondo appuntamento annuale del Circuito Salotti del Gusto®; in collegamento video a sorpresa anche lo chef Bruno Barbieri e Giusy Versace, campionessa di Ballando con le Stelle su Rai 1.

All’Hotel Principe di Savoia a Milano, in una Sala Cristalli gremita da un parterre di oltre 200 ospiti si sono dati appuntamento imprenditori, chef, critici enogastronomici, produttori, giornalisti e volti noti della cultura e dello spettacolo per celebrare i Salotti del Gusto®,

A fare gli onori di casa gli Raffaella Corsi e Alessandro Domanda, fondatori e organizzatori del celebre circuito enogastronomico, che hanno invitato gli ospiti a confrontarsi sul rapporto tra la buona tavola e il benessere psicosomatico.

“Le proprietà curative degli alimenti sono note sino dall’antichità – ha spiegato Raffaella Corsi – Abbiamo scelto questo tema per dare la possibilità al pubblico di esplorare e conoscere il legame tra la qualità di ciò che mangiamo e il nostro benessere psichico. Oggi siamo tutti proiettati verso il miglioramento della qualità della vita, in questo senso noi spiegheremo che l’utilizzo di aromi, consistenze e sapori può avere effetti positivi sull’umore e sulla psiche. Di conseguenza mangiare bene e sano può portare benefici non solo alla salute di tutto il corpo, ma anche alla sfera sociale e alle relazioni umane”.

Sul palco sono saliti gli chef Tommaso Arrigoni ( Executive Chef al ristorante “Innocenti Evasioni” di Milano), Luigi Taglienti ( Ex Trussardi alla Scala di Milano), Hirohiko Shoda ( chef Gambero Rosso Channel), Massimo Livan (Executive Chef dell’Antinoo’s Lounge & Restaurant – Hotel Centurion Palace – Venezia), Michele Potenza (Executive Chef del Ca’ Sagredo Hotel – Venezia), Giorgio Trovato (Executive Chef Villa Curina Resort a Castelnuovo Berardenga – Siena – e Presidente della Federazione Italiana Professional Personal Chef), Fabio Fiorelli (Pastry Chef dell’Hotel Danieli di Venezia).

Gli chef saranno i protagonisti dei Salotti del Gusto@ a Villa Condulmer con otto ‘salotti glourmet’ incentrati su prodotti d’eccellenza: dal tartufo bianco al caviale, dalla canapa alle spezie.

Raffaele Morelli, psicoterapeuta e direttore della rivista Riza Psicosomatica, ha spiegato il legame tra mente e alimentazione.

“Il cibo è il centro della nostra identità. L’atto di mangiare fa ritrovare la valenza affettiva materna e le valenze affettive con le persone. Attraverso il cibo tocchiamo l’identità più profonda, la terra del nostro essere. I cibi che fanno bene all’umore sono tanti: le spezie, il curry, il vino, senza esagerare, il cioccolato, il frutto della passione, i succhi di frutta colorati, il kiwi, l’arancia, il limone. Anche il caffè fa bene all’umore se non si esagera. Il segreto per mangiare ed essere felici è alzarsi da tavola non appesantiti. Ingrassare equivale a “mettere su terra”. Perché metti su terra? Per mancanza di forza di volontà. Chi mangia, è troppo duro con se stesso, e il piacere lo cerca nel cibo. Invece, dovrebbe cercarlo nelle attività come lo sport, la lettura, il ballo, in tutte quelle attività che impegnano la mente e fanno stare bene”.

Nel corso dell’evento condotto da Max Viggiani di RTL 102.5 sono intervenuti sul palco Chiara Maci, food blogger e conduttrice televisiva, il celebre critico enogastronomico Edoardo Raspelli, l’esperto in degustazioni sensoriali Davide Oltolini, la scrittrice e critico enogastronomico del Corriere della Sera Roberta Schira e l’imprenditore e direttore generale di RTL102.5 Valter Zicolillo.

Tra gli sponsor della serata spicca IVV, Industria Vetraria Valdarnese, che ha omaggiato gli ospiti con le sue creazioni.

Lo chef Bruno Barbieri ha inviato un videomessaggio dagli States complimentandosi con gli ideatori dei Salotti del Gusto@.

Presente anche Luca Martini, campione del mondo AIS in carica, che ha affiancato la residente sommelier Alessandra Veronesi.

Sul palco anche i produttori delle aziende selezionate dai Salotti del Gusto@ premiate da Edoardo Raspelli: Ars Italica Calvisius Italian Caviar di Agroittica Lombarda, Fattoria del Pesce, Fondazione Culatello di Zibello, Il Conventino di Monteciccardo, Lo Scalco, Malandrone 1477, Rustichella d’Abruzzo e Savini Tartufi.

Tra i produttori vinicoli, sono state premiate le etichette delle aziende : Garbole – Amarone della Valpolicella 2008, Il Marroneto – Brunello di Montalcino 2008, Montalbera – Ruchè Castagnole Monferrato Laccento 2013, Podere La Regola – Rosso di Toscana, Tenuta Maso Corno – Santa Maria Pinot Nero Trentino Riserva 2010, Senatore Vini – Unico S, San Salvatore – Omaggio a Gillo Dorfles 2010, Principe Ibleo – Intellighenzia Vendemmia Tardiva 2011, Panzanello – Manuzio 2010, Cascina Carpini – Brezza d’estate 2006, Bersano – Barbera La Generala 2006, Le Preseglie – Romeja Limited Edition.

Sponsor dell’evento Jeep®.

Main Partner, l’Associazione Veneziana Albergatori, per la quale è intervenuta sul palco la dott.sa Lorenza Lain, che ha presentato   una serie di pacchetti hospitality per i clienti dei grandi hotel veneziani, creando così un ideale “ponte” tra la città lagunare e la kermesse enogastronomica nell’ottica della promozione del turismo del gusto.

Tra i partner, l’Accademia Italiana Gastronomia Storica, che riunisce i massimi esperti e docenti delle scienze alimentari, il Teatro del Silezio di Lajatico, dove avranno luogo i prossimi concerti del Maestro Andrea Bocelli con i Salotti del Gusto® ad accogliere gli ospiti con le esperienze gourmet, il Consorzio di Tutela dei Vini della Valpolicella, la cui direttrice è la dott.sa Olga Bussinello, e La Cantina di Paul, cantina ufficiale del Circuito.

L’affollata preview si è conclusa con una raffinato e sontuosa cena nelle Sale Veranda e Marco Polo splendidamente allestite durante la quale sono stati degustati tutti i vini protagonisti in abbinamento alle delizie del residente chef  Chef Fabrizio Cadei.

Di seguito, le aziende selezionate dei Salotti del Gusto® che saranno protagoniste al prossimo evento a Villa Condulmer: Alberto Trabatti Torrefazione Penazzi, Aldo Polencic, Angelini, Ars Italica Calvisius, Azienda Agricola Ca’ Pigneto, Azienda Agricola San Salvatore, Bersano, Ca’ Piadera, Fattoria del Pesce, Feudo Antico Cantina Tollo, Feudo San Severino, Fondazione “Culatello di Zibello”, Follador, Garbole, I Carpini, Il Conventino di Monteciccardo, Il Marroneto, La Fiorita, Le Colture, Lo Scalco, Le Preseglie, Liquorificio Morelli, Malandrone 1477, Maggior Consiglio, Marovelli, Masè, Montalbera, Panzanello, Pietro Zardini, Podere La Regola, Principe Ibleo, Rustichella d’Abbruzzo, Savini Tartufi, Senatore Vini, Tenuta Maso Corno, Tenuta Le Mojole, Tutte le Spezie del Mondo, Stella Pasticceria, Vigna di More, Roccolo Grassi, Dal Forno Romano, Giuseppe Quintarelli, Speri.

10672306_684450305002928_7526313639896228484_n

1907947_684404118340880_6440810176537440636_n1505995_684295545018404_6285185193121343948_n10731046_683632058418086_2357821015628858806_nSchermata 11-2456967 alle 07.39.531797442_684161891698436_4686813537397011376_n10420407_684433911671234_6012143350993484087_n10440767_684449945002964_6168288691034134575_n