2413 Visualizzazioni |  Mi Piace

Scientificamente autorizzati ad ODIARE il LUNEDI’

Il lunedì è una giornata particolarmente critica per chiunque.

E’ rarissimo incontarre qualcuno che sia entusiasta all’idea del primo giorno della settimana, o incrociare uno sguardo perfettamente sveglio, alle 9,00 del mattino…

Bene, sappiate che tutto ciò non dipende dalla pigrizia, o dalla voglia di nullafacenza.

Ci sono ben sei motivazioni, scientificamente provate dallo studio di ricerca delle rivista Focus, che spiegano i perché della nostra reticenza da lunedì.

Avete voglia di leggerli insieme ?

20140303-1532421. Avete presente la sensazione che provate quando, a marzo, c’è il cambio di stagione ed abbiamo un’ora in meno di sonno?

Ecco, in misura minore, tutti i lunedì, il nostro cervello è vittima di una condizione letargica simile a quella.

Non dormendo mai abbastanza durante la settimana, si recupera nel weekend, e quei due giorni in cui il bioritmo si riallinea su un orario rilassato, sballano poi tutta la settimana!

Tradotto, quando il lunedì mattina la sveglia suona, siamo avvolti in una sorta di  jet leg che provoca intontimento umorale 😉

Come reagire ? Intanto una bella doccia !

2. Nel weekend c’è una maggiore socializzazione quindi le chiacchiere abbondano ed il cervello rimane elastico e pronto.

Ll’inerzia muta del lunedì mattina ci porta a non avere il medesimo fervore, e questo si traduce in lentezza mentale.

Il paradosso è che basterebbe trovare qualcuno che avesse voglia di parlare con noi, ma non è semplice il lunedì mattina !

Ricordiamoci che verso le 11,00 c’è la prima pausa caffè, approfittiamone per sforzarci di lparlare con chiunque ci troviamo davanti.

Attenti però a non esagerare, ricordatevi l’intorpidimento, il jet lag etc … quindi cautela !

odio-lunedi-2-23. Se il weekend è fatto di svago, la settimana è percepita come una serie di obblighi e impossibilità di vivere le proprie passioni.

Non c’è abbastanza tempo per passeggiare, andare fuori a cena, frequentare cinema e centri commerciali, andare allo stadio.

Inconsciamente sappiamo che dovremo sacrificare per i prossimi giorni hobby ed amicizie, e da li nasce il nostro malumore.

Un rimedio? Socializzate di più con i colleghi, e scegliete qualche hobby che si possa coltivare solo nei giorni lavorativi 😉

4. Il disordine alimentare tra cene, colazioni ed aperitivi, collezzionate nel week end, rende l’inizio della settimana indigesto.

Sostituire pizza ed happy hours con petto di pollo e passato di verdura fa precipitosamente abbassare i livelli di serotonina.

Come si fa ad avere voglia di ricominciare il tran tran quotidiano ? Beh, per esempio programmando un aperitivo a metà settimana 😉

5. Studi scientifici hanno dimostrato che il lunedì mattina il rischio di infarto nei soggetti predisposti è più alto del 13% ,soprattutto d’inverno, quando il buio del mattino dice che dovremmo dormire anche se la sveglia intima di alzarsi.

Questo non deve allarmare nessuno, si tratta semplicemente di un dato che indica quanto la nostra salute fisica, sia negativamente contaminata dal peso della settimana entrante.

Questo è confermato dal fatto che peso e pressione sanguigna siano più alti, rispetto al resto della settimana.

Quindi, occhio ai mesi invernali, uscite ben coperti, e se davvero non ve la sentite, restate a letto, per un giorno non morirà nessuno ( quantomeno non voi !!! 😉 )

odio lunedì gatto6. Moltissime persone, già la domenica sera, sono intolleranti, infastiditi, mal disposti.

Questo succede in special modo a chi non ama il proprio lavoro.

Un sondaggio americano indica che è il martedì il giorno prediletto per inviare il curriculum vitae, a seguto di un lunedì davvero da dimenticare!

La vostra creatività sarà ai massimi livelli !

Insomma, sono moltissime le ragioni per odiare il lunedì.

Detto tra noi, molte hanno anche poco a che vedere con le ragioni scientifiche, e si riflettono piuttosto nel vivere personale, dei singoli soggetti. 

Ma ricordatevi, non tutti i lunedì vengono per nuovere 😉

LUNEDi_Proviamo a pensare di trasformare il lunedì nel giorno dei buoni propositi e della giusta opportunità !

In fondo, il lunedì è il giorno delle diete, dell’iscrizione in palestra, delle consegne arretrate 😉

Sopprimiamo l’ansia da prestazione, e concentriamoci nelle nostre piccole sfide quotidiane.

Che poi, ricordatevi, sono il bello e il buono delle nostre vite!

Buon lunedì a tutti 😉 (r.c.)